fbpx

Bonus sociale luce, da aprile niente più contributo

Bonus sociale luce, da aprile niente più contributo

Bonus sociale luce, da aprile niente più contributo

Non sarà più disponibile il contributo straordinario del Bonus sociale luce dal 1° aprile 2024. Era stato ideato per sostenere le famiglie in difficoltà economica nel 2023. La Legge di Bilancio lo ha confermato nell’ultimo trimestre del 2023 e nel primo trimestre del 2024. Dal mese che sta per partire, invece, tornerà la versione basica del bonus sociale elettrico. L’importo è quantificato direttamente dall’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente (Arera) e varierà in considerazione del numero di componenti del nucleo familiare. Lo sconto applicato in bolletta sarà lo stesso ogni mese.

Perché si percepisce il Bonus sociale luce

Le ragioni per percepire il beneficio sono due: motivi di indigenza o di disagio fisico. Se si accede all’agevolazione a causa di un disagio fisico non serve. La domanda deve essere presentata al Comune di residenza. Nel primo caso, invece, sono considerati i requisiti di Isee e non bisogna fare richiesta in quanto il bonus viene erogato in maniera automatica. La condizione sarà tale soltanto se si compila la Dsu e si possiede l’Isee 2024.

Chi può accedere al beneficio

Per il 2024 potranno accedere al Bonus sociale luce le famiglie con Isee non superiore a 9.530 euro. Il limite arriva fino a 20.000 euro in caso di famiglia con 4 o più figli. Le famiglie con Isee compreso tra 9.530 euro e 15mila euro (meno di 4 figli) possono beneficiare del sussidio con importi pari all’80% di quelli ordinari nel caso che non siano ancora passati 12 mesi dalla presentazione dell’Isee 2023.

Bonus aumenta in base ai componenti delle famiglie

Il valore complessivo cresce all’incremento del numero dei membri del nucleo familiare. Nello specifico sono 142,74 euro per la famiglia con 1-2 membri. Si arriva a 183 euro per i nuclei con 3-4 componenti. La soglia è di 201,30 euro per le famiglie con oltre 4 membri.

  • Nucleo familiare con 1-2 componenti: annuale di 142,74 euro e mensile di 11,7 euro;
  • Nucleo familiare con 3-4 componenti: annuale di 183 euro e mensile di 15 euro;
  • Nucleo familiare con oltre 4 componenti: annuale di 201,3 euro e mensile di 16,5 euro.

risuser

Lascia una risposta

Chiusi
Chiusi

Inserisci il tuo username o il tuo indirizzo email. Riceverai via email un link per creare una nuova password.

Chiusi

Chiusi