fbpx

Covid, focolai tra giovani vaccinati a Mistretta, Castel di Lucio e Pettineo

Covid, focolai tra giovani vaccinati a Mistretta, Castel di Lucio e Pettineo

Covid, focolai tra giovani vaccinati a Mistretta, Castel di Lucio e Pettineo

Le misure anticontagio si sono ormai allentate, ma è ancora troppo presto per cantar vittoria nella battaglia contro il Covid-19. All'allarme delle nuove varianti per le quali il vaccino sarebbe risultato poco efficace, si aggiunge quello dei nuovi focolai sparsi per il Paese. Oggi in Sicilia emergono nuovi positivi a Mistretta, Castel di Lucio e Pettineo.

Si tratta di alcuni giovani - già vaccinati - appartenenti alla medesima comitiva che hanno appreso di essere stati contagiati grazie al test rapido, eseguito dopo che qualcuno di loro ha lanciato l’allarme comunicando nel gruppo WhatsApp la propria perdita del gusto e dell'olfatto.

L’USCA di Mistretta sta effettuando lo screening con tamponi molecolari naso/oro-faringeo, per verificare il numero dei soggetti che ha contratto il virus, ma anche il tipo di contaminazione. Alcuni dei ragazzi del gruppo sono stati qualche settimana fa in vacanza a Malta, ed è perciò possibile che si tratti di una delle tante varianti in circolazione.

risuser

Lascia una risposta

Chiusi
Chiusi

Inserisci il tuo username o il tuo indirizzo email. Riceverai via email un link per creare una nuova password.

Chiusi

Chiusi