facebook_pixel

Primo vertice per il progetto Agrigento capitale italiana della cultura 2020

Primo vertice per il progetto Agrigento capitale italiana della cultura 2020

Primo vertice per il progetto Agrigento capitale italiana della cultura 2020

AGRIGENTO - Nei giorni scorsi primo vertice, allargato al territorio, del progetto Agrigento capitale italiana della cultura 2020. Un incontro voluto dal sindaco Lillo Firetto "per fare il punto sul dossier che sarà presentato al ministero dei Beni culturali a sostegno della candidatura", si legge in una nota apparsa sul sito internet istituzionale del Comune di Agrigento. Presenti i responsabili della società impegnata nell'elaborazione del progetto, i rappresentanti di istituzioni e associazioni, nonché i sindaci di Naro, Favara, Realmonte e Licata.
"Si sono stabilite una serie di priorità sulle quali iniziare a lavorare in vista del traguardo 2020, data in cui la città compie 2600 anni di storia dalla sua fondazione, consapevoli che occorre fare squadra per essere competitivi", prosegue il documento on line. "Ognuna delle varie istituzioni e organizzazioni presenti sul territorio lavorerà per offrire il meglio, dal Barocco di Naro al paesaggio della Scala dei turchi di Realmonte, fino alle peculiarità di Favara". In primo piano Agrigento e la straordinaria Valle dei templi.

Nicola Digiugno

Articoli simili

Lascia una risposta

Chiusi
Chiusi

Inserisci il tuo username o il tuo indirizzo email. Riceverai via email un link per creare una nuova password.

Chiusi

Chiusi