fbpx

Assegno unico 2024, come calcolare la cifra mensile

Assegno unico 2024, come calcolare la cifra mensile

Assegno unico 2024, come calcolare la cifra mensile

Nel mese di febbraio, così come confermato dall'Inps, arriva l'Assegno unico maggiorato. Si tratta nello specifico di un beneficio economico per le famiglie con figli a carico. Insieme ad esso è possibile percepire anche l'arretrato riferito a gennaio. Questo è l'ultimo mese in cui l’importo della prestazione dovrebbe essere calcolato tenendo in considerazione l’Isee del 2023.

Assegno unico 2024, come calcolare la cifra di febbraio

Per comprendere a quanto equivale l'arretrato di ogni singola persona è necessario calcolare quale dovrebbe essere l’importo dell’Assegno unico percepito nei mesi di gennaio e febbraio 2024. Per questo motivo è necessario, in particolare per quanto riguarda l'Isee, tenere in considerazione gli importi aggiornati dall'Inps a seguito della rivalutazione del 5,4%, valida sia per la quota base che per le maggiorazioni.

A cambiare non sono solamente gli importi ma anche la soglia Isee di riferimento: da quest’anno l’importo massimo spetta a chi ha un Isee che non supera i 17.090,61 euro (mentre il limite nel 2023 era di 16.215 euro). Per questa ragione la prima cosa da fare è quella di individuare a quale nuova fascia Isee si appartiene.

Importante tenere a mente che per i figli di età inferiore a 1 anno, o 3 anni, nel caso in famiglia ci siano almeno 3 figli minori, si applica un’ulteriore maggiorazione, che non si trova all'interno della tabella Inps, pari al 50% della quota base. Ponendo dunque come esempio un caso in cui il figlio per il quale si percepisce l'Assegno unico abbia meno di un anno, con un Isee di 17mila euro, l'importo che spettava era in precedenza di 184,90 euro più una maggiorazione di 92,40 euro. Sommando queste due cifre si arrivava ad un totale di 277,35 euro.

Adesso con l'ascesa dell'importo base a 199,40 euro la quota totale che spetta alla famiglia equivale a 299,10 euro, con un aumento di 21,75 euro. Considerando dunque che a febbraio sarà calcolato anche l'importo del mese precedente, per la famiglia di cui abbiamo posto l'esempio in precedenza ci sarà un aumento di 43,50 euro (più eventuali maggiorazioni percepite).

Assegno unico 2024, come verrà calcolata la mensilità di febbraio

La mensilità di febbraio 2024 verrà calcolata sulla base dell’Isee in corso di validità nel 2023, mentre a partire dal mese successivo si terrà conto delle nuove attestazioni. Chi non richiederà entro la fine di febbraio l’Assegno unico di marzo verrà ridotto al minimo dell’importo, che sulla base della nuova tabella dell’Inps sarà pari a 57 euro per i figli minori.

La tabella Inps

Di seguito è possibile leggere e/o scaricare la tabella Inps per poter fare i dovuti confronti e calcolare quanto sarà possibile percepire a partire dal corrente mese di febbraio e nei mesi successivi.

tabella-inps

risuser

Lascia una risposta

Chiusi
Chiusi

Inserisci il tuo username o il tuo indirizzo email. Riceverai via email un link per creare una nuova password.

Chiusi

Chiusi