fbpx

Bonus mamme lavoratrici 2024, fino a 3mila euro annui

Bonus mamme lavoratrici 2024, fino a 3mila euro annui

Bonus mamme lavoratrici 2024, fino a 3mila euro annui

Il Bonus mamme lavoratrici 2024 è un'agevolazione che prevede uno sconto, fino a 3.000 euro annui, sui contributi previdenziali a carico delle mamma lavoratrici, dal secondo figlio in poi.

Bonus mamme lavoratrici 2024, come funziona

La misura riguarda gli stipendi dal 1 gennaio 2024 al 31 dicembre 2026, ma non è riservato a tutte le mamme. Per accedere allo sconto, infatti, è necessario essere in possesso di determinati requisiti: altrimenti, non sarà possibile ottenerlo.

Per le mamme con 3 o più figli, il bonus spetterà fino al compimento dei 18 anni del figlio più piccolo. Per le mamme di 2 figli, invece, l’agevolazione spetterà fino al compimento dei 10 anni del figlio più piccolo, riguardando però solo l'arco di tempo che va dal 1 gennaio al 31 dicembre 2024.

Per accedere al bonus, inoltre, le mamme lavoratrici devono essere dipendenti pubbliche o private, titolari di contratto a tempo indeterminato, anche part time (anche nel settore agricolo, in somministrazione e in apprendistato).

Bonus mamme: chi resta escluso

Resteranno escluse dal bonus le madri di un solo figlio, anche se disabile e tutte coloro che non hanno un contratto a tempo indeterminato come le lavoratici domestiche, le pensionate, le lavoratrici a tempo determinato, le libere professioniste, le disoccupate, le collaboratrici occasionali.

Come fare richiesta

Le lavoratrici interessate all’agevolazione possono rivolgersi ai propri datori di lavoro oppure utilizzare la funzionalità che sarà resa disponibile sul portale, dalla data e con le modalità che saranno rese note con uno specifico messaggio.

risuser

Lascia una risposta

Chiusi
Chiusi

Inserisci il tuo username o il tuo indirizzo email. Riceverai via email un link per creare una nuova password.

Chiusi

Chiusi