fbpx

Secondo concorso scuola 2024, a breve il nuovo bando

Secondo concorso scuola 2024, a breve il nuovo bando

Secondo concorso scuola 2024, a breve il nuovo bando

Un secondo concorso scuola per aspiranti docenti è previsto nel 2024 e si svolgerà, con ogni probabilità, in autunno.

Ecco le prime informazioni sulla seconda selezione per docenti, inizialmente prevista per febbraio 2024 e poi spostata. Sono già iniziate e proseguiranno nelle prossime settimane, invece, le prove orali del primo concorso PNRR, che prevede un totale di circa 44mila posti con assunzioni entro la fine del 2024.

Secondo concorso scuola 2024, quando uscirà il bando

Il bando per il secondo concorso docenti è previsto entro autunno 2024. Essendo l'ultima selezione della fase transitoria, che terminerà nel 2025 e oltre la quale non si ammetterà più l'accesso all'insegnamento senza abilitazione, il bando non dovrebbe arrivare oltre dicembre 2024.

Secondo concorso scuola 2024, i posti a disposizione

Si tratta del secondo concorso scuola previsto nell'ambito dei progetti PNRR per l'assunzione di circa 40mila docenti in tutta Italia. Al momento non è accertato il numero di posti disponibili; tuttavia, il Ministero prevede l'assunzione di circa:

  • 20mila docenti entro dicembre 2024 (probabilmente saranno i vincitori del primo concorso scuola);
  • 20mila docenti entro settembre 2025 (potenzialmente dal secondo concorso PNRR);
  • 30mila docenti entro giugno 2026 (da successiva selezione).

Requisiti, chi potrà partecipare

Al secondo concorso scuola 2024, almeno secondo le previsioni, potranno partecipare:

  • Candidati che non hanno superato o svolto le prove d'esame del primo concorso PNRR pur avendone i requisiti;
  • Candidati che non hanno presentato la domanda per il primo concorso PNRR ma hanno i requisiti;
  • Candidati con almeno 30 CFU validi per l'abilitazione;
  • Candidati già abilitati;

Dovrebbero poter partecipare anche i candidati in possesso dei 24 CFU (conseguiti entro il 31 ottobre 2022) e il titolo d'accesso alla classe di concorso di riferimento. Per loro, però, ci sarà l'obbligo - in caso di superamento delle prove - di conseguire 36 CFU abilitanti entro un anno.

Cosa studiare per il concorso scuola

  • Pedagogia;
  • Psicopedagogia;
  • Metodologia didattica;
  • Lingua inglese;
  • Competenze digitali;
  • Sistema scolastico e Governance delle istituzioni scolastiche;
  • Ordinamento della Repubblica;
  • Disciplina della classe di concorso di riferimento per la prova orale.

Le prove del concorso scuola

Si prevedono due prove: una scritta (con test a risposta multipla) e una orale (con lezione simulata).

Aggiornamento GPS 2024 - 2026

Per aspiranti docenti non ci sono solo i concorsi scuola. Nel biennio 2024 - 2026 è previsto anche l'aggiornamento delle graduatorie provinciali per le supplenze. Ecco un approfondimento del QdS con tutto ciò che c'è da sapere sulle GPS. Le domande sono attive fino al 10 giugno.

risuser

Lascia una risposta

Chiusi
Chiusi

Inserisci il tuo username o il tuo indirizzo email. Riceverai via email un link per creare una nuova password.

Chiusi

Chiusi