fbpx

L'Italia vota contro la direttiva Ue "Case Green"

L'Italia vota contro la direttiva Ue "Case Green"

L’Italia vota contro la direttiva Ue “Case Green”

Italia e Ungheria hanno votato contro, oggi nel Consiglio a Lussemburgo, la direttiva Ue sulla performance energetica degli edifici, meglio conosciuta come direttiva sulle case green, confermando la propria opposizione al testo, che è stato comunque approvato a maggioranza qualificata. Si sono astenute Repubblica Ceca, Croazia, Polonia, Slovacchia e Svezia; gli altri Paesi membri hanno votato a favore.

Case green in Italia, Giorgetti: "Posizione nota"

Nel Consiglio "abbiamo votato contro la direttiva sulle case green, l'iter si è purtroppo concluso. La posizione italiana è nota. Il tema è 'chi paga?', visto che abbiamo in Italia delle esperienze abbastanza chiare in proposito", dice il ministro dell'Economia Giancarlo Giorgetti, a margine dell'Ecofin nella capitale del Granducato.

risuser

Lascia una risposta

Chiusi
Chiusi

Inserisci il tuo username o il tuo indirizzo email. Riceverai via email un link per creare una nuova password.

Chiusi

Chiusi