fbpx

Covid, mascherine, Speranza firma l’ordinanza

Covid, mascherine, Speranza firma l’ordinanza

Covid, mascherine, Speranza firma l’ordinanza

"Ho appena firmato un'ordinanza che permette di non usare la mascherina all'aperto" dal 28 giugno.

Lo ha annunciato il ministro della Salute, Roberto Speranza, intervenuto a Cartabianca su Rai3.

"La mascherina è e resta uno strumento fondamentale - ha detto -. Ho appena firmato un'ordinanza dove si dispone che cade l'obbligo di usarla sempre all'aperto. Va indossata necessariamente solo quando non si può rispettare il distanziamento ma resta un punto fondamentale della nostra strategia".

"E' vero che i nostri numeri sono migliori rispetto a un mese fa, ma - ha avvertito il ministro - non dobbiamo considerare chiusa la partita".

"Fermo restando quanto previsto dall'articolo I del decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 2 marzo 2021, che prevede, tra l'altro, l'obbligo sull'intero territorio nazionale di avere sempre con sé dispositivi di protezione delle vie respiratorie, a partire dal 28 giugno 2021 - si legge nell'ordinanza firmata dal ministro Speranza - nelle 'zone bianche' cessa l'obbligo di indossare dispositivi di protezione delle vie respiratorie negli spazi all'aperto".

Si fa eccezione "per le situazioni in cui non possa essere garantito il distanziamento interpersonale o si configurino assembramenti o affollamenti, per gli spazi all'aperto delle strutture sanitarie, nonché in presenza di soggetti con conosciuta connotazione di alterata funzionalità del sistema immunitario".

L'ordinanza è valida dal 28 giugno 2021 e fino al 31 luglio 2021.

risuser

Lascia una risposta

Chiusi
Chiusi

Inserisci il tuo username o il tuo indirizzo email. Riceverai via email un link per creare una nuova password.

Chiusi

Chiusi