fbpx

Lutto nella politica catanese: è morto Santo Castiglione

Lutto nella politica catanese: è morto Santo Castiglione

Lutto nella politica catanese: è morto Santo Castiglione

Lutto nella politica catanese. Nel pomeriggio, infatti, è venuto a mancare improvvisamente Santo Castiglione. Già presidente del consiglio d’amministrazione Ast e, in passato, presidente dell’autorità portuale di Catania, era padre del deputato regionale dell’Mpa, Giuseppe Castiglione. Cresciuto nel Movimento sociale italiano, negli ultimi anni ha militato nel movimento fondato da Raffaele Lombardo.

Il cordoglio del sindaco Enrico Trantino

“Apprendiamo sgomenti l’improvvisa scomparsa di Santo Castiglione, un uomo leale e generoso che ha amato visceralmente Catania e servito con abnegazione, anche nei ruoli di consigliere provinciale, assessore comunale e presidente dell’Autorità Portuale e da ultimo da presidente del Cda dell’Ast. La passione politica ha contraddistinto la sua vita fin dalla gioventù, un sentimento che ha trasmesso al figlio Giuseppe diventato deputato regionale e prima ancora presidente del consiglio comunale”, le parole del sindaco di Catania, Enrico Trantino, che ha aggiunto: “Siamo tutti vicini a Giuseppe, alla moglie Graziella, dipendente comunale, a tutti i familiari che in questi momenti piangono la perdita di un uomo conosciuto e apprezzato in tutta la città per il suo altruismo”.

Durante la seduta del consiglio comunale in corso stasera, il presidente Sebastiano Anastasi ha promosso il minuto di silenzio. Domani mattina una camera ardente verrà allestita a palazzo Minoriti, sede del consiglio provinciale, consesso in cui Castiglione è stato eletto due volte ricoprendo anche l’incarico di capogruppo.

Le reazioni dal mondo della politica per la scomparsa di Santo Castiglione

Immediate sono arrivate le reazioni da tutto il mondo della politica etnea e siciliana.

“Ci stringiamo al cordoglio di Giuseppe e della famiglia tutta per la prematura scomparsa di Santo Castiglione, amico affettuoso e protagonista appassionato della vita politica catanese. Di Santo Castiglione ricorderemo sempre l’impegno profuso per dare voce alle fasce più deboli dei quartieri della nostra città”. Lo affermano il vicepresidente della Regione Siciliana, Luca Sammartino, e i parlamentari nazionali della Lega Valeria Sudano e Anastasio Carrà.

Apprendo con enorme dolore dell’improvvisa scomparsa di Santo Castiglione. Un uomo profondamente innamorato della politica e della nostra Catania che ha servito con tutto sé stesso, senza mai risparmiarsi, anche come consigliere provinciale, assessore comunale, presidente dell’Autorità Portuale e da ultimo da presidente del Cda dell’Ast. Santo per me è stato un amico vero e sincero, anche quando le nostre strade si sono divise e abbiamo fatto scelte differenti. Ci mancherà”. Così Salvo Pogliese, coordinatore regionale di Fratelli d’Italia per la Sicilia orientale, sulla scomparsa di Santo Castiglione.

Anche Alberto Cardillo e Luca Sangiorgio, coordinatore provinciale e comunale di FdI Catania ricordano “la grande passione che guidava Castiglione in ogni sua attività politica, che fosse da semplice militante o amministratore della cosa pubblica. Un uomo dal carattere forte che ha speso tutta la sua vita al servizio dei cittadini”.

risuser

Lascia una risposta

Chiusi
Chiusi

Inserisci il tuo username o il tuo indirizzo email. Riceverai via email un link per creare una nuova password.

Chiusi

Chiusi