fbpx

Bonus per genitori con figli che studiano

Bonus per genitori con figli che studiano

Bonus per genitori con figli che studiano

Un bonus fino a 152 euro per chi ha figli che studiano, a prescindere dall'età: è possibile e la si può ottenere sotto forma di detrazioni fiscali.

Ecco di cosa si tratta e per quali tipologie di spese si può ottenere questa agevolazione.

Bonus 152 euro per genitori con figli che studiano: cos'è

Bisogna mettere subito in chiaro una cosa: non esiste concretamente nessun bonus da 152 euro erogato in maniera diretta ai contribuenti che hanno figli impegnati negli studi. Tuttavia, il Fisco permette di ottenere fino a 152 euro sotto forma di detrazioni per le spese sostenute per l'istruzione di ogni figlio.

Secondo quanto previsto dalla normativa in vigore, i contribuenti possono riavere fino al 19% su una spesa massima di 800 euro sostenuta per l'istruzione e la formazione di ogni figlio (quindi 152 euro).

Figli che studiano, bonus fino a 152 euro: come ottenerlo

Il bonus fino a 152 euro per genitori che hanno figli che studiano si ottiene sotto forma di sconto sull'Irpef (Imposta sul reddito delle persone fisiche). In sede di presentazione della dichiarazione dei redditi, quindi, i contribuenti possono recuperare parte delle spese sostenute per l'istruzione dei figli.

Tali spese vanno indicate nel modello 730 utilizzando il codice 12 nei righi da E8 a E12

Sconto Irpef, quali spese per lo studio sono detraibili?

Per ottenere il cosiddetto bonus da 152 euro per genitori con figli che studiano, è necessario sapere quali sono le spese detraibili in sede di dichiarazione dei redditi all'Agenzia delle Entrate.

Ecco l'elenco:

  • gite scolastiche;
  • assicurazioni;
  • corsi di teatro, lingue o musica;
  • servizi di trasporto e mensa scolastica per figli che studiano;
  • pre e post scuola;
  • spese di iscrizione e frequenza di: scuole dell'infanzia, scuola elementare, scuola secondaria di primo e secondo grado. Per l'Università non c'è un bonus fino a 152 euro ma esistono delle spese detraibili diverse.

Nelle detrazioni che permettono di ricevere il bonus 152 euro per genitori con figli che studiano non rientrano le spese per i libri scolastici e il materiale didattico.

risuser

Lascia una risposta

Chiusi
Chiusi

Inserisci il tuo username o il tuo indirizzo email. Riceverai via email un link per creare una nuova password.

Chiusi

Chiusi