fbpx

Online il Modello 730 precompilato 2024, scadenze e come funziona

Online il Modello 730 precompilato 2024, scadenze e come funziona

Online il Modello 730 precompilato 2024, scadenze e come funziona

Dallo scorso 30 aprile è disponibile online (in modalità di consultazione) il Modello 730 precompilato 2024, strumento disposto dall'Agenzia delle Entrate per agevolare la dichiarazione dei redditi. Adesso, a partire dal 20 maggio, si entra in una nuova fase della procedura: quella dell'invio. Il modello, inoltre, potrà essere accettato, modificato o integrato ulteriormente entro le date stabilite. Inoltre, è importante sapere che una rapida comunicazione della dichiarazione dei redditi corrisponde a una rapida ricevuta di eventuali rimborsi fiscali (come contributi previdenziali, spese universitarie e per asili nido o ristrutturazioni tra le tante possibilità).

Dichiarazione dei redditi, invio dal pomeriggio del 20 maggio

Presente nei sistemi online dell'Agenzia delle Entrate dallo scorso 30 aprile, a partire dal pomeriggio di lunedì 20 maggio si avvia ufficialmente la stagione della dichiarazione dei redditi. In questa data, infatti, sarà avviato il canale diretto con il portale dell'Agenzia e si potrà inviare la dichiarazione dei redditi precompilata 2024 e relativa al periodo d'imposta 2023. Il modello, potrà anche essere modificato o integrato rispetto alla versione precedente.

Le scadenze

Per poter inviare, modificare o integrare la dichiarazione dei redditi relativa al periodo d'imposta 2023, c'è un periodo da segnare in rosso: da lunedì 20 maggio (giorno dell'apertura dell'invio) al 30 settembre 2024 per il modello 730. Fino al 15 ottobre 2024, invece, nel caso in cui si proceda con il modello Redditi. Si ricorda che il modello 730 riguarda lavoratori dipendenti e pensionati e che il contribuente non è obbligato ad accettare e utilizzare la precompilata. Da quest’anno, inoltre, anche gli imprenditori e i professionisti potranno consultare la propria dichiarazione precompilata con i dati delle certificazioni uniche di lavoro autonomo, da fabbricati e terreni, le spese detraibili e deducibili e quelle dei familiari. Sarà possibile inviare il modello Redditi persone fisiche e aderire dal 15 giugno.

Come si può scaricare il 730 precompilato 2024

Per visualizzare e scaricare il proprio modello 730 precompilato per l’anno 2024 basta accedere al sito dell’Agenzia delle Entrate, nella propria area riservata, con Spid, CIE (carta d’identità elettronica) e CNS (carta nazionale dei servizi). Può accedere – tramite delega – anche un familiare o una persona di fiducia. In alternativa, si può ottenere la dichiarazione precompilata inviando una PEC o presentando richiesta formale in un qualsiasi ufficio dell’Agenzia delle Entrate.  

risuser

Articoli simili

Lascia una risposta

Chiusi
Chiusi

Inserisci il tuo username o il tuo indirizzo email. Riceverai via email un link per creare una nuova password.

Chiusi

Chiusi