fbpx

Coldiretti Sicilia, aumenti alle stelle per i costi dell'ortofrutta

Coldiretti Sicilia, aumenti alle stelle per i costi dell'ortofrutta

Coldiretti Sicilia, aumenti alle stelle per i costi dell’ortofrutta

“Il cambiamento climatico, che assume proporzioni disastrose, sta comportando notevoli danni a tutta la produzione agricola in Sicilia”. Con queste parole la Coldiretti Sicilia, intervenuta al QdS.it, commenta l’aumento vertiginoso dei prezzi di frutta e ortaggi sulle bancarelle dei mercati siciliani. Secondo quanto denunciato infatti dai coltivatori e dai venditori, nello specifico ci sarebbero un rialzo del 30 % per la frutta di stagione e per le verdure e tanti altri aumenti che portano buona parte della merce a rimanere invenduta. Il caldo anomalo, la siccità e gli appena 6 millimetri di pioggia nel mese di ottobre sono stati denunciati dalle associazioni dei coltivatori come principale causa di questo aumento dei prezzi e tutto questo rappresenta un’ulteriore grana per il sostentamento e per il portafoglio delle famiglie siciliane.

Aumento dei costi di produzione causato dalla siccità

La Coldiretti Sicilia sottolinea anche come la principale causa dell’aumento dei costi di produzione, causata a sua volta dalla siccità, con la totale mancanza di acqua in alcune zone.“I costi di produzione per gli agricoltori – prosegue la Coldiretti Sicilia – sono aumentati moltissimo. Basti pensare al discorso della siccità e della mancanza di acqua, che porta a usare più energia elettrica per le pompe per sollevare l’acqua laddove c’è. Dove invece non c’è la produzione sta soffrendo molto, quindi l’aumento dei prezzi, laddove è accertato, non è sempre causato dagli agricoltori, ma dall’aumento dei costi di produzione”.

“Acquistare i prodotti direttamente dall’agricoltore”

La tutela del consumatore, che cerca di spendere sempre il meno possibile, può avvenire “acquistando i prodotti direttamente dagli agricoltori – conclude la Coldiretti Sicilia – come nei mercati Campagna Amica, che essendo anche di vendita diretta sono fondamentali perché permettono di conoscere il contadino personalmente dando quindi maggiore sicurezza ai consumatori”.

risuser

Lascia una risposta

Chiusi
Chiusi

Inserisci il tuo username o il tuo indirizzo email. Riceverai via email un link per creare una nuova password.

Chiusi

Chiusi