fbpx

Agenzia delle Entrate, 80 posti per funzionari delle Risorse Umane

Agenzia delle Entrate, 80 posti per funzionari delle Risorse Umane

Agenzia delle Entrate, 80 posti per funzionari delle Risorse Umane

Nel corso del 2024 è prevista la pubblicazione del bando del Concorso per il reclutamento di funzionari per il settore Risorse Umane dell'Agenzia delle Entrate: i posti saranno 80 e tra i requisiti ci sarà la laurea.

Ecco le prime informazioni sui titoli ammessi e i compiti richiesti, in attesa dell'uscita ufficiale del bando.

Concorso funzionari Risorse Umane dell'Agenzia delle Entrate

L'Agenzia delle Entrate ha inserito nel "programma di pubblicazione di bandi di concorso per gli anni 2023-2024" anche la selezione per l'assunzione, a tempo indeterminato, di funzionari per attività di selezione, valutazione, formazione e sviluppo delle risorse umane.

I vincitori dovranno occuparsi di:

  • attività di gestione delle risorse umane;
  • attività di rilevazione del fabbisogno formativo;
  • selezione e sviluppo professionale, sistemi e processi di valutazione del personale.

Concorso Agenzia delle Entrate Risorse Umane, i requisiti

Per partecipare al concorso dell'Agenzia delle Entrate, i candidati dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti:

Titolo di studio (uno tra i seguenti):

  • laurea triennale (L) nelle seguenti classi di laurea o titolo equiparato: Scienze e Tecniche Psicologiche (L-24); Scienze dell'Educazione e della Formazione (L-19); Sociologia (L-40); Scienze dei servizi giuridici (L-14); Scienze dell’Amministrazione e dell’Organizzazione (L-16); Scienze politiche e delle relazioni internazionali (L-36); Scienze Economiche (L-33);
  • laurea magistrale (LM) nelle seguenti classi di laurea o titolo equiparato: Scienze dell’educazione degli adulti e della formazione continua (LM-57, 65/S); Scienze pedagogiche (LM-85, 87/S); Programmazione e gestione dei servizi educativi (LM- 50, 56/S); Servizio sociale e politiche sociali (LM-87, 57/S); Sociologia e ricerca sociale (LM-88, 49/S, 89/S); Psicologia (LM-51, 58/S); Teorie e metodologie dell’elearning e della media education (LM-93); Scienze della comunicazione pubblica, d’impresa e pubblicità (LM-59, 59/S, 67/S); Tecniche e metodi per la società dell’informazione (LM 91, 100/S); Teorie della comunicazione (LM-92, 101/S); Informazione e sistemi editoriali (LM-19, 13/S); Scienze filosofiche (LM-78, 17/S, 18/S, 96/S); Antropologia culturale ed etnologia (LM-1, 1/S); Filologia, letterature e storia dell’antichità (LM-15, 15/S); Filologia moderna (LM-14, 16/S, 40/S); Metodologie informatiche per le discipline umanistiche (LM-43, 24/S); Linguistica (LM-39, 44/S); Scienze storiche (LM-84, 93/S, 94/S, 97/S, 98/S);
  • diploma di laurea in Giurisprudenza, Scienze politiche, Psicologia, Sociologia, Economia e commercio, Scienze della formazione, Scienze dell’educazione, conseguito secondo l’ordinamento di studi previgente al D.M. n. 509/99 o titolo equipollente per legge.

Altri requisiti

Per partecipare ai concorsi pubblici in genere è indispensabile una PEC, cioè un indirizzo di posta elettronica certificata.

I candidati a un concorso che riguarda la Pubblica Amministrazione non deve essere stato licenziato o esonerato per motivi disciplinari o per aver conseguito il lavoro con documentazione non veritiera o con vizi insanabili; in più, non devono essere sottoposti a misure di prevenzione o aver riportato condanne tali da impedire il rapporto lavorativo con la PA.

Concorso Agenzia delle Entrate Risorse Umane, cosa studiare

Di seguito, le materie previste per le prove d'esame.

  • Teoria dell’organizzazione e dei sistemi gestionali di risorse umane;
  • Sistemi di misurazione e valutazione della performance e del performance management
  • Reclutamento, selezione, sviluppo del personale e strumenti di assessment center e development center;
  • Progettazione, realizzazione e gestione di interventi formativi, inclusi i metodi e le tecniche di Formazione;
  • Elementi di statistica.

Gli altri concorsi del 2024

Si prevedono nel 2024 anche altri due concorsi dell'Agenzia delle Entrate:

  • Concorso per il reclutamento di funzionari tecnici;
  • Concorso per il reclutamento di dirigenti di seconda fascia da destinare prioritariamente agli uffici preposti alla gestione delle risorse umane e materiali dell’Agenzia delle entrate.

In più, è in corso il concorso per Data analyst e funzionari ICT addetti alle infrastrutture e alla sicurezza informatica.

Quando esce il bando e come fare domanda

I bandi di tutti i concorsi sono previsti entro il 2024. Tuttavia, è possibile che le tempistiche cambino. Per fare domanda, si farà riferimento al portale inPA. Date e modalità saranno specificate nei bandi di concorso dopo la pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana.

risuser

Lascia una risposta

Chiusi
Chiusi

Inserisci il tuo username o il tuo indirizzo email. Riceverai via email un link per creare una nuova password.

Chiusi

Chiusi