fbpx

Inps, da luglio novità per le offerte di lavoro disoccupati

Inps, da luglio novità per le offerte di lavoro disoccupati

Inps, da luglio novità per le offerte di lavoro disoccupati

Sono in arrivo novità interessanti per il mondo del lavoro. Dal mese prossimo, a luglio, oltre un milione e mezzo di percettori di Naspi e Dis-Coll (assegni di disoccupazione) avranno la possibilità di beneficiare del nuovo Sistema informativo per l’inclusione sociale e lavorativa (Siisl) dell’Inps per le offerte lavorative. La piattaforma, nata lo scorso settembre per gli ex percettori del Reddito di cittadinanza, potrebbe cambiare radicalmente la ricerca de lavoro in Italia. I disoccupati potranno cercare una occupazione il più vicino possibile trovando l’offerta nella piattaforma inserita direttamente dal datore. Sono previsti anche supporti dalle agenzie private di collocamento.

Le nuove modalità sono previste dal decreto Coesione approvato dal Consiglio dei ministri il 7 maggio. Presto sarà convertito in legge dal Parlamento e poi ci sarà un decreto attuativo firmato dalla ministra del Lavoro Marina Elvira Calderone. Infine è attesa una circolare Inps che determinerà il mutamento.

Come funziona Siisl

Servirà iscriversi alla piattaforma Siisl, ora riservata ai soli percettori di Assegno di inclusione e Supporto per la formazione e il lavoro. In sostanza il sistema dovrebbe diventare una sorta di Indeed o Linkedin di Stato ma con il vantaggio di avere un riscontro più efficace tra domanda e offerta di lavoro. Gli iscritti, infatti, potranno trovare le offerte senza intermediazioni. Al fine di diffondere consapevolezza sul tema l’Inps avvierà una campagna informativa.

risuser

Articoli simili

Lascia una risposta

Chiusi
Chiusi

Inserisci il tuo username o il tuo indirizzo email. Riceverai via email un link per creare una nuova password.

Chiusi

Chiusi