fbpx

Covid e influenza, l’allarme di Bassetti: “Il peggio forse deve ancora arrivare”

Covid e influenza, l’allarme di Bassetti: “Il peggio forse deve ancora arrivare”

Covid e influenza, l’allarme di Bassetti: “Il peggio forse deve ancora arrivare”

"Forse il peggio [1] deve ancora arrivare. Stiamo assistendo a un incremento costante dell'influenza, a discapito del Covid, che arriverà al suo picco intorno a Capodanno o alla prima settimana di gennaio". Ospite a "Mattino Cinque News", in onda su Mediaset, il virologo Matteo Bassetti traccia un bilancio sui malanni di stagione, sottolineando che si è verificato quanto pronosticato nei mesi scorsi.

"Senza senso distinguere Covid e influenza"

"In questo momento, non ha comunque così senso distinguere tra Covid e influenza: entrambe le infezioni, infatti, si trasmettono agli altri", spiega il virologo, direttore della Clinica malattie infettive dell’ospedale San Martino di Genova. Il Covid è molto cambiato in questi anni e non è più il virus aggressivo di un tempo", continua Bassetti. "Per le persone fragili e anziane è ancora un problema, ma nella maggioranza dei casi si riduce a essere un'infezione più blanda dell'influenza".

risuser

Lascia una risposta

Chiusi
Chiusi

Inserisci il tuo username o il tuo indirizzo email. Riceverai via email un link per creare una nuova password.

Chiusi

Chiusi