fbpx

Palermo, stabilizzazioni all’Asp, Badagliacca (Cisal): “Accolte nostre richieste”

Palermo, stabilizzazioni all’Asp, Badagliacca (Cisal): “Accolte nostre richieste”

Palermo, stabilizzazioni all’Asp, Badagliacca (Cisal): “Accolte nostre richieste”

Al via procedure per la stabilizzazione di diverse figure

“La decisione dell’Asp di Palermo di procedere alle stabilizzazioni dei lavoratori precari, e in particolare dei programmatori, è una scelta di buon senso e buona amministrazione. Viene incontro alle nostre richieste dei mesi scorsi e per la quale esprimiamo il nostro plauso al commissario Daniela Faraoni. La delibera 1941 di ieri avvia infatti le procedure per stabilizzare 3 assistenti amministrativi, 2 sanitari, 5 educatori professionali sanitari, 1 fisioterapista, 4 logopedisti, 2 tecnici di riabilitazione psichiatrica, 10 assistenti tecnici geometri, 1 ostetrico, 12 operatori sociosanitari e 10 assistenti informatici, oltre a 2 dirigenti amministrativi.

L’auspicio

Auspichiamo che già l’anno prossimo sia possibile stabilizzare anche  la restante parte dei lavoratori. Gente che ha acquisito professionalità e competenze che sarebbe assurdo disperdere, nell’interesse della collettività”. Lo dice Giuseppe Badagliacca della Cisal.

redazione

Lascia una risposta

Chiusi
Chiusi

Inserisci il tuo username o il tuo indirizzo email. Riceverai via email un link per creare una nuova password.

Chiusi

Chiusi