fbpx

Indagato l’assessore Luca Sammartino: ecco cosa succede

Indagato l’assessore Luca Sammartino: ecco cosa succede

Indagato l’assessore Luca Sammartino: ecco cosa succede

Tra gli indagati dell'operazione antimafia e anticorruzione Pandora dei carabinieri del comando provinciale di Catania che ha portato all'emissione di ben 11 misure cautelari c'è anche Luca Sammartino, attuale vicepresidente della Regione siciliana.

Gli indagati sono accusati a vario titolo di scambio elettorale politico - mafioso, estorsione aggravata dal metodo mafioso, corruzione aggravata, istigazione alla corruzione e turbata libertà degli incanti. In manette Santi Rando, sindaco di Tremestieri Etneo.

Operazione Pandora, indagato Luca Sammartino

Per Sammartino il gip etneo ha disposto sospensione per un anno dai pubblici uffici con l'accusa di corruzione aggravata. Secondo gli inquirenti, avrebbe cercato di acquisire informazioni riservate su eventuali indagini a suo carico, procedendo anche alla "bonifica" della sua segreteria politica.

Di cosa è accusato Sammartino

"Proprio in merito alla figura di Sammartino - spiegano gli investigatori dell'Arma -, è stata riscontrata la preoccupazione dello stesso di mettersi al riparo da eventuali attività di indagine in atto nei suoi confronti, escludendo dalle liste i soggetti in odore di criminalità organizzata, dei quali sembrerebbe essersi avvalso in occasione delle elezioni [2]". Inoltre, il vicegovernatore si sarebbe adoperato per porre in essere "attività di vigilanza e di 'bonifica' tecnica" dei locali della sua segreteria politica, "avvalendosi di personale dell’Arma dei carabinieri in servizio e in quiescenza", cercando anche di acquisire "informazioni riservate circa l’eventuale pendenza a suo carico di procedimenti penali".

Cosa succede nella politica siciliana

Luca Sammartino è indagato per corruzione aggravata ed è destinatario della misura di sospensione per un anno dai pubblici uffici. Il presidente della Regione Siciliana Renato Schifani assumerà ad interim delle deleghe dell'assessore regionale Luca Sammartino.

L'inchiesta

Sono complessivamente 11 tra esponenti politici, funzionari comunali e imprenditori i destinatari delle misure eseguite nelle province di Catania e Palermo. Sono accusati a vario titolo di scambio elettorale politico - mafioso, estorsione aggravata dal metodo mafioso, corruzione aggravata, istigazione alla corruzione e turbata libertà degli incanti. Il sindaco di Tremestieri Etneo Santi Rando, arrestato, è accusato di accordi illeciti con elementi vicini alla cosca mafiosa Santapaola- Ercolano.

Luca Sammartino indagato, le reazioni

"Sammartino è stato sospeso per un anno dai pubblici uffici, ebbene riteniamo che il presidente Schifani debba immediatamente ritirare le deleghe al suo numero due, traendone le necessarie conclusioni. Questo Governo è definitivamente arrivato al capolinea, Schifani abbia un sussulto di dignità e vada a casa": è la dura reazione di Cateno De Luca, leader di Sud chiama Nord e federatore della lista Libertà.

"Denunciamo da anni un sistema politico mafioso che contrastiamo con la nostra azione politica - aggiunge De Luca -. Ancora una volta la 'banda bassotti' ha colpito e a farne le spese sono i siciliani".

Il vicepresidente della commissione Antimafia e anticorruzione all’Assemblea regionale siciliana, Ismaele La Vardera, commenta: "Ancora una volta a perdere sono i cittadini. Ormai la mattina ho il terrore di aprire i giornali perché ogni giorno c’è un fatto nuovo. Questa maggioranza sta facendo acqua da tutte le parti: dagli amministratori più piccoli fino a quest’ultimo caso che riguarda il vicepresidente della Regione".

"Schifani deve fare mea culpa. Non è accettabile che la Sicilia sia in mano a questa gente che per la brama di potere è pronta a distruggere quel che rimane della nostra terra. Sono indignato e schifato, perché oggi con la sospensione di Sammartino abbiamo perso tutti: politici, istituzioni e soprattutto cittadini. Il presidente della Regione faccia una riflessione seria e mandi a casa questa banda di incapaci", conclude.

Immagine di repertorio

risuser

Lascia una risposta

Chiusi
Chiusi

Inserisci il tuo username o il tuo indirizzo email. Riceverai via email un link per creare una nuova password.

Chiusi

Chiusi