fbpx

L'emergenza siccità sta mettendo in ginocchio la Sicilia

L'emergenza siccità sta mettendo in ginocchio la Sicilia

L’emergenza siccità sta mettendo in ginocchio la Sicilia

Per una settimana imprenditori e agricoltori hanno manifestato davanti a Palazzo d'Orleans per l'emergenza siccità che sta mettendo in ginocchio la Sicilia. Il motivo di tale protesta nasce dalla necessità di chiedere alla Regione un supporto per riuscire a contrastare questo periodo difficile. Si tratta di una manifestazione di dissenso avviata dopo la grande manifestazione del 28 maggio scorso, ha sottoscritto tutti i punti proposti da Coldiretti Sicilia dopo giorni di incontri e trattative.

Siccità in Sicilia, Schifani faccia a faccia con gli agricoltori

A parlare direttamente con gli agricoltori è stato il presidente della Regione Renato Schifani, che dopo aver evidenziato il fondamentale apporto di Coldiretti per fronteggiare l'emergenza siccità ha parlato di un voucher con cui gli agricoltori potranno essere forniti di fieno, con la possibilità di poterlo acquistare dai rivenditori ufficiali indicati nell'elenco fornito dalla Regione, come richiesto dal presidente e il direttore Coldiretti, Francesco Ferreri e Prisco Lucio Sorbo presenti all'incontro.

L'apporto di Coldiretti

L’altra grande vittoria di Coldiretti riguarda il tavolo politico, fondamentale perché così tutti gli assessorati che lavorano nei vari comparti dell'agricoltura e dell’agroalimentare possano trovare soluzioni e fondi per affrontare le situazioni prima che diventino emergenziali. Altro tema cruciale per Coldiretti riguardava i Consorzi di Bonifica: ad ogni commissario sarà affiancata una consulta di agricoltori che possono dare il loro contributo a un’apposita "cabina di regia".

risuser

Lascia una risposta

Chiusi
Chiusi

Inserisci il tuo username o il tuo indirizzo email. Riceverai via email un link per creare una nuova password.

Chiusi

Chiusi