fbpx

Ora legale, quando spostare le lancette

Ora legale, quando spostare le lancette

Ora legale, quando spostare le lancette

Torna la primavera e, con il suo arrivo, torna anche l'ora legale. Il tutto avverrà nella notte di Pasqua, ovvero tra sabato 30 e domenica 31 marzo 2024. Con il cambio dell'ora (che sarà in vigore fino al prossimo 27 ottobre) si dormirà un'ora in meno, ma avremo più luce durante le giornate.

Ora legale 2024: quando cambia l'orario

Ormai imminente il ritorno dell'ora legale. Ma quando avverrà effettivamente il passaggio? Il cambio dell'ora del 2024 è in programma nella notte di Pasqua, quella tra sabato 30 e domenica 31 marzo. Nel dettaglio, l'ora legale arriverà alle 2 di notte del 31 marzo e permetterà quindi di godere di un'ora di luce in più durante la giornata.

Ora legale 2024: quanto dura

Ma quanto durerà l'ora legale? In arrivo nella notte del 31 marzo, questa durerà fino al 27 di ottobre. Fino a quel momento dunque un'ora in più di luce durante la giornata, ma anche una meno per il riposo notturno. A partire dal 27 ottobre, quindi, l'ora legale farà nuovamente spazio all'ora solare.

I benefici dell'ora legale

Non solo un'ora in più di luce durante la giornata, ma anche altri benefici derivano dall'arrivo dell'ora legale. Qualche esempio? La consistente riduzione dei consumi di energia elettrica. Secondo alcuni studi, durante il periodo dei sette mesi in cui vige l'ora legale, il consumo medio si riduce di circa 550 milioni di chilowattora.

risuser

Lascia una risposta

Chiusi
Chiusi

Inserisci il tuo username o il tuo indirizzo email. Riceverai via email un link per creare una nuova password.

Chiusi

Chiusi