facebook_pixel

Palermo, approvato il Piano di trasporto con bus scoperti

Palermo, approvato il Piano di trasporto con bus scoperti

Palermo, approvato il Piano di trasporto con bus scoperti

PALERMO - "La Giunta comunale, su proposta del Dirigente dell’Ufficio Mobilità Urbana, ha approvato il Piano del trasporto turistico di linea comunale. Servizi turistici comunali di linea con autobus scoperti". E' quanto si legge sul sito internet ufficiale del Comune di Palermo. “La spiccata vocazione turistica di Palermo – spiegano sulla stessa pagina web il Sindaco, Leoluca Orlando e l’Assessore alla Mobilità, Giusto Catania - è ormai acclarata e testimoniata, solo nell’ultimo weekend, dall’incredibile successo delle manifestazioni organizzate dall’Amministrazione, oltre ovviamente, ai prestigiosi riconoscimenti internazionali: dal percorso Arabo-Normanno a Capitale della Cultura, dei Giovani, a sede di Manifesta".
I percorsi proposti servono ambiti monumentali, storici e paesaggistici d'interesse turistico nell’ambito del centro abitato di Palermo: Alfa (Porto-Politeama-Palazzo Reale); Beta (Porto-Cala-Indipendenza); Beta diurno e notturno (Porto-Cala-Teatro Massimo-Cattedrale-Politeama); Gamma (Porto – Mondello – Politeama – Zisa); Delta  (Arabo – Nomanno); Epsilon (Cala – Palazzo Steri – Orto Botanico – Cappella Palatina – Cattedrale); Zeta (Mondello – Monte Pellegrino) La delibera definisce anche le modalità per il rilascio delle autorizzazioni, rinnovabili annualmente, per l’esercizio dei servizi turistici di linea con autobus scoperti, di classe ambientale almeno “Euro 5”.

Nicola Digiugno

Articoli simili

Lascia una risposta

Chiusi
Chiusi

Inserisci il tuo username o il tuo indirizzo email. Riceverai via email un link per creare una nuova password.

Chiusi

Chiusi