Progetto #bastabuche, Anas: interventi sulle Statali 'Sud occidentale Sicula', 'Siracusana' e 'Di Noto'

Progetto #bastabuche, Anas: interventi sulle Statali 'Sud occidentale Sicula', 'Siracusana' e 'Di Noto'

Progetto #bastabuche, Anas: interventi sulle Statali ‘Sud occidentale Sicula’, ‘Siracusana’ e ‘Di Noto’

Anas rende noto che, nell’ambito della prima fase del progetto "#bastabuche", ha attivato investimenti per circa 40 milioni di euro, sono stati avviati gli attesi interventi di pavimentazione lungo diverse Strade statali dell'Isola. Precisamente sulla 115 “Sud occidentale Sicula”, dal km 268 al km 407, tra Gela e Siracusa, 124 “Siracusana”, dal km 34 al km 106, tra Grammichele e Solarino, e 287 “Di Noto”, dal km 0 al km 24, tra Palazzolo Acreide e Noto.
Dal sito ufficiale dello stesso ente fanno sapere, inoltre, che "fino al 21 luglio si renderà necessario, lungo i tratti di volta in volta interessati dai cantieri, il restringimento di carreggiata ad un'unica corsia con istituzione del senso unico alternato". Inoltre, "all’approssimarsi delle aree di cantiere, i veicoli dovranno rispettare il limite di 30 km/h e il divieto di sorpasso". Tutti dovranno osservare scrupolosamente questa raccomandazione per evitare incidenti e altre situazioni di pericolo.
Sempre in tema di lavori, nell'ambito del "Piano Anas #bastastradeabbandonate in Sicilia", Anas ha annunciato che i lavori per la messa in sicurezza della strada statale 113 "Settentrionale sicula”, a Gioiosa Marea, avranno termine nel mese di aprile.

Nicola Digiugno

Lascia una risposta

Chiusi
Chiusi

Inserisci il tuo username o il tuo indirizzo email. Riceverai via email un link per creare una nuova password.

Chiusi

Chiusi