fbpx

Strage Casteldaccia, lutto cittadino nel giorno dei funerali

Strage Casteldaccia, lutto cittadino nel giorno dei funerali

Strage Casteldaccia, lutto cittadino nel giorno dei funerali

Intervenuto ai microfoni di Adnkronos, il sindaco di Casteldaccia, Giovanni Di Giacinto, ha annunciato il lutto cittadino per la giornata dei funerali degli operai scomparsi nelle scorse ore dopo dei lavori a una rete fognaria. Una data di cui non si ha ancora certezza però, spiega il primo cittadino del paese vicino Palermo: "Non sappiamo nulla su quando saranno i funerali, devono essere fatte le autopsie ma sicuramente per quel giorno a Casteldaccia sarà lutto cittadino" - ha affermato.

Strage Casteldaccia, il sindaco: "Le indagini chiariranno tutto"

Successivamente, spiega ancora il sindaco Giovanni Di Giacinto sui cinque operai scomparsi: "Nessuno di loro era di Casteldaccia ma non cambia nulla, è come se fossero morti nostri concittadini - dice il primo cittadino, che nelle scorse ore si è recato sul luogo della strage. "E' una tragedia immane. Pensare che dei ragazzi si sono alzati ieri mattina per andare a lavoro e non rivedranno mai più le loro famiglie… non si può morire per portare a casa un pezzo di pane".

Infine, sulle indagini e quanto emerso nelle ultime ore sui sistemi di protezione delle vittime, Giovanni Di Giacinto afferma: "Saranno le indagini e la magistratura a chiarire cosa è successo. Sicuramente qualche negligenza c'è stata".

risuser

Lascia una risposta

Chiusi
Chiusi

Inserisci il tuo username o il tuo indirizzo email. Riceverai via email un link per creare una nuova password.

Chiusi

Chiusi