fbpx

Ospedale Villa Sofia-Cervello di Palermo: concorso per diverse posizioni

Ospedale Villa Sofia-Cervello di Palermo: concorso per diverse posizioni

Ospedale Villa Sofia-Cervello di Palermo: concorso per diverse posizioni

Concorso per aspiranti dirigenti medici e dirigenti farmacisti per l'Azienda ospedaliera Ospedali Riuniti Villa Sofia - Cervello di Palermo.

Ecco i bandi attivi, i posti disponibili, i requisiti e le istruzioni per fare domanda.

Concorso all'ospedale Villa Sofia - Cervello, i posti per dirigenti

Di seguito i bandi attivi con i posti a disposizioni e le figure ricercate tramite concorso dagli ospedali Villa Sofia - Cervello:

  • Dirigente Medico di Ortopedia e Traumatologia: 7 posti;
  • Dirigente Farmacista – disciplina di farmacia ospedaliera: 1 posto;
  • Dirigente Medico – disciplina di Medicina Legale: 1 posto;
  • Dirigente Medico - disciplina di Medicina d’Emergenza – Urgenza: 5 posti.

Tutti i posti a concorso sono a tempo indeterminato e pieno.

Concorso ospedale Villa Sofia - Cervello, scadenza bando

I bandi sopra indicati sono con scadenza 27 maggio 2024 (la scadenza sarebbe normalmente al 30esimo giorno dalla pubblicazione in Gazzetta Ufficiale, quindi il 26 maggio; tuttavia, essendo festivo, la scadenza è prorogata al giorno successivo).

Requisiti

Ecco i requisiti per accedere al concorso dell'ospedale Villa Sofia - Cervello, profilo per profilo.

Requisiti generali per tutti i profili

  • Cittadinanza italiana o in Stato UE o equivalenti ai fini concorsuali (essere familiari di cittadini di uno Stato membro con diritto di soggiorno, titolari di permesso di soggiorno CE o status di rifugiato/protezione sussidiaria);
  • Idoneità alle mansioni;
  • Non essere esclusi dall'elettorato attivo;
  • Non essere stati destituiti o dispensati dall'impiego nella pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento e/o non essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale;
  • Titolo di studio (laurea) richiesta per ciascun profilo.

Possono partecipare al concorso indetto dagli ospedali riuniti Villa Sofia - Cervello di Palermo, nella disciplina bandita, anche i medici in formazione specialistica iscritti a partire dal secondo anno del relativo corso di specializzazione. Gli stessi verranno però inseriti in una graduatoria separata e la loro assunzione sarà subordinata al conseguimento del titolo e all'esaurimento della graduatoria dei medici già specialisti idonei.

Dirigente Medico di Ortopedia e Traumatologia

  • Laurea in medicina e chirurgia;
  • Specializzazione in ortopedia e traumatologia o equipollente;
  • Iscrizione all'albo dell'Ordine del Medici Chirurghi o al corrispondente albo professionale di un Paese UE (fermo restando l'obbligo di iscriversi all'albo italiano prima dell'eventuale assunzione post- concorso);

Dirigente Medico Medicina d'urgenza

  • Laurea in medicina e chirurgia;
  • Specializzazione in Medicina d’Emergenza - Urgenza o equipollente o affine;
  • Iscrizione all'albo professionale (vale quanto detto sopra in merito a questo punto).

Concorso Villa Sofia - Cervello per Dirigente Farmacista

  • Laurea in Farmacia o in Chimica e Tecnologie Farmaceutiche;
  • Specializzazione in Farmacia ospedaliera o equipollente o affine;
  • Iscrizione all'albo dei Farmacisti. L'iscrizione al corrispondente albo professionale in un Paese UE permette di partecipare al concorso, ma con l'obbligo di iscriversi all'Albo italiano prima dell'assunzione.

Dirigente Medicina Legale

  • Laurea in Medicina e Chirurgia;
  • Specializzazione in medicina legale o equipollente o affine;
  • Iscrizione all'albo professionale (vale quanto detto sopra in merito a questo punto).

Come partecipare

Per partecipare ai bandi di concorso indetti dagli Ospedali Riuniti Villa Sofia - Cervello di Palermo bisognerà presentare domanda di partecipazione nei termini e nei modi previsti dal bando (accessibile sul sito ufficiale dell'Ente, sezione "Amministrazione Trasparente - Bandi di concorso"). La domanda di partecipazione (presentata con modello esemplificativo tra gli allegati di ciascun bando), con tutti i documenti richiesti, va consegnata, entro e non oltre la data di scadenza, con una delle seguenti modalità:

PEC [3] (posta elettronica certificata, intestata al candidato), all'indirizzo reclutamentoinurgenza@mailpec.ospedaliriunitipalermo.it;

a mezzo raccomandata postale con ricevuta di ritorno (per la data, farà fede il timbro data dell'Ufficio postale accettante);

Consegna a mano all'Ufficio Protocollo dell'Azienda (viale Strasburgo, 233, Palermo).

risuser

Lascia una risposta

Chiusi
Chiusi

Inserisci il tuo username o il tuo indirizzo email. Riceverai via email un link per creare una nuova password.

Chiusi

Chiusi