fbpx

Rissa alla Camera, pugni in testa a Donno

Rissa alla Camera, pugni in testa a Donno

Rissa alla Camera, pugni in testa a Donno

Attimi di grande tensione alla Camera durante il dibattito sul ddl Calderoli. Il deputato del Movimento 5 Stelle Leonardo Donno è stato aggredito con dei pugni dopo essersi avvicinato ai banchi del governo con una bandiera tricolore. "Un deputato della Lega gli ha dato due pugni in testa", denuncia il parlamentare di Avs Marco Grimaldi. Secondo quanto si apprende, il protagonista dell'aggressione sarebbe stato Igor Iezzi. Nell'Aula di Montecitorio sono intervenuti i medici, che hanno portato via Donno - visibilmente sconvolto - in carrozzina.

risuser

Lascia una risposta

Chiusi
Chiusi

Inserisci il tuo username o il tuo indirizzo email. Riceverai via email un link per creare una nuova password.

Chiusi

Chiusi