fbpx

Proroga al 24 giugno per le graduatorie GPS 2024

Proroga al 24 giugno per le graduatorie GPS 2024

Proroga al 24 giugno per le graduatorie GPS 2024

Arriva l'attesa proroga per l'aggiornamento delle GPS, le graduatorie provinciali per le supplenze per gli anni 2024 - 2026: il termine non è scaduto il 10 giugno, come inizialmente previsto, ma al 24 giugno.

Nonostante l'ipotesi dell'attesa proroga per la scadenza sia diventata realtà, con sollievo di quanti potrebbero avere altri giorni per aggiornare/modificare la domanda o aggiungere titoli, in molti contestano che come data definitiva sia stata scelta quella del 24 giugno e non quella del 30 giugno. Cosa cambia? Semplice. Nonostante chi consegua il titolo di abilitazione entro il 30 giugno possa iscriversi con riserva in prima fascia, l'inserimento a pieno titolo comporta senza dubbio dei vantaggi e aiuta ad aumentare i punteggi in graduatoria.

Aggiornamento graduatorie GPS 2024, annunciata la proroga

L'Ordinanza Ministeriale n. 114 del 10 giugno 2024 ha stabilito che "Il termine di presentazione delle istanze di partecipazione alla procedura di aggiornamento delle Graduatorie provinciali delle supplenze previsto dall’articolo 7, comma 3, dell’Ordinanza ministeriale del 16 maggio 2024, n. 88, attualmente fissato al ventunesimo giorno successivo alla pubblicazione della stessa Ordinanza e individuato nel 10 giugno 2024, è prorogato di quattordici giorni. I candidati possono pertanto presentare istanza di partecipazione a partire dalle ore 12.00 del giorno 20 maggio 2024, data di pubblicazione dell’Ordinanza n. 88 del 2024 sul Portale Unico del reclutamento di cui all’articolo 35-ter del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165, e fino alle ore 23.59 del 24 giugno 2024".

Cosa sono le GPS e quando è l'aggiornamento

Le Gps sono Graduatorie provinciali di supplenza e sono uno strumento - oltre ai concorsi scuola - per accedere all'insegnamento. Le graduatorie funzionano su base provinciale. Si distinguono:

  • Supplenze annuali su posto comune o di sostegno disponibili entro la data del 31 dicembre e che rimangano presumibilmente tali per tutto l'anno scolastico;
  • Supplenze temporanee per cattedre non vacanti ma di fatto disponibili, resisi tali entro la data del 31 dicembre e fino al termine dell'anno scolastico;
  • Supplenze temporanee per ogni altra necessità diversa dai casi precedenti.

Le GPS sono per aspiranti docenti e non coincidono con le graduatorie ATA, riservate a coloro che intendono lavorare a scuola come personale amministrativo, tecnico e ausiliario.

I requisiti e le novità

I requisiti comuni per accedere a tutte le GPS 2024 sono quelli per accedere, in generale, ai concorsi pubblici. Ecco l'elenco:

  • cittadinanza italiana (o familiari di cittadini italiani o cittadinanza in Stati UE);
  • età compresa tra i 18 e i 67 anni (all'1 settembre 2024);
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • per i soggetti all'obbligo, regolarità nel servizio di leva;
  • per i cittadini non italiani, conoscenza della lingua;
  • non essere stati interdetti o esclusi da un lavoro nella pubblica amministrazione per scarso rendimento o per sanzioni disciplinari;
  • non essere sottoposti a sanzioni disciplinari o provvedimenti di sospensione cautelare;

Titoli di accesso alla classe di concorso.

Requisiti GPS 2024

Graduatorie provinciali di supplenza di I fascia

  • abilitazione per le graduatorie dell’Infanzia, Primaria, I grado e II grado e personale educativo;
  • specializzazione per le graduatorie di sostegno.

II fascia

  • essere iscritti al terzo anno del corso di laurea in Scienze della Formazione primaria o ad annualità successive e possedere almeno 150 CFU entro il termine di presentazione della domanda dell'aggiornamento GPS 2024 (per scuola d'infanzia e scuola primaria).
  • possesso del titolo di studio previsto per l'accesso al concorso ed eventuali titoli aggiuntivi (scuola secondaria).

Per sostegno, in vista dell'aggiornamento delle GPS 2024 - 2026, possono accedere alla seconda fascia gli aspiranti docenti che, privi del titolo di specializzazione, abbiano maturato tre anni di insegnamento su posto di sostegno nel relativo grado e siano in possesso del titolo di abilitazione o di accesso alle GPS di seconda fascia del relativo grado.

Graduatorie di istituto

Assieme alla domanda di inclusione nelle GPS 2024, l’aspirante a supplenza può presentare domanda per l’inserimento nelle graduatorie di istituto, indicando fino a 20 istituzioni scolastiche nella stessa provincia scelta per l’inserimento nella GPS, per ciascun posto comune, classe di concorso, posto di sostegno per il quale ha titolo.

Novità

L'aggiornamento delle GPS del 2024 prevede delle novità rispetto al biennio precedente: non serviranno più i 24 CFU per accedere alla seconda fascia, c'è la possibilità di iscriversi in prima fascia con riserva se si consegue il titolo entro il 30 giugno 2024 (cosa che vale anche con la proroga annunciata). Non è possibile inserirsi nella graduatoria GPS dal biennio 2024 - 2025 per le seguenti classi di concorso:

  • A-29 Musica negli istituti di istruzione secondaria di secondo grado;
  • A-66 Trattamento testi, dati ed applicazioni. Informatica;
  • A-76 Trattamenti testi, dati ed applicazioni, informatica, negli istituti professionali con lingua di insegnamento slovena;
  • A-86 Trattamenti testi, dati ed applicazioni, informatica, negli istituti professionali in lingua tedesca e con lingua di insegnamento slovena;
  • B-01 Attività pratiche speciali;
  • B-29 Gabinetto fisioterapico;
  • B-30 Addetto all’ufficio tecnico;
  • B-31 Esercitazioni pratiche per centralinisti telefonici;
  • B-32 Esercitazioni di pratica professionale;
  • B-33 Assistente di Laboratorio.

Per queste classi di concorso, in vista dell'aggiornamento GPS 2024, potranno fare domanda di aggiornamento/trasferimento solo gli aspiranti già presenti nelle suddette classi di concorso per il biennio 2022/2023 e 2023/2024.

Come inserirsi in graduatoria

In vista dell'aggiornamento delle GPS per il biennio 2024 - 2026, gli aspiranti docenti dovranno inviare le domande attraverso il portale Inpa o il Servizio Istanze Online. Si ricorda che i portali sono attivi 24 ore su 24 e 7 giorni su 7.

Aggiornamento Gps 2024, come usare "Istanze online"

Per accedere al servizio Istanze online bisogna:

  • Essere in possesso di un'utenza valida per l'accesso o registrarsi cliccando "accedi" e autenticandosi e abilitandosi al servizio.

risuser

Lascia una risposta

Chiusi
Chiusi

Inserisci il tuo username o il tuo indirizzo email. Riceverai via email un link per creare una nuova password.

Chiusi

Chiusi