fbpx

Come calcolare la pensione Inps

Come calcolare la pensione Inps

Come calcolare la pensione Inps

Simulazione della pensione: è possibile calcolare e conoscere orientativamente l'importo della prestazione Inps e ipotizzare la sospensione del lavoro grazie allo strumento Inps "La mia pensione futura".

Ecco come funziona e tutte le informazioni utili sui servizi dell'Inps per il calcolo della pensione.

Simulazione pensione Inps, cos'è "La mia pensione futura"

Attivo dal 2017 e costantemente aggiornato per rimanere al passo con la normativa vigente, "La mia pensione futura" è il servizio che permette di "simulare quale sarà presumibilmente la pensione al termine dell'attività lavorativa". Il calcolo dell'Inps si basa - oltre che sulle leggi e sulle riforme in vigore in tema di pensioni - su tre elementi fondamentali: età, storia lavorativa e retribuzione/reddito.

Possono accedere allo strumento di simulazione della pensione dell'Inps le seguenti categorie di lavoratori:

  • i lavoratori con contribuzione versata al Fondo pensioni lavoratori dipendenti;
  • i lavoratori con contribuzione versata alla Gestione Separata dell'Inps;
  • gli iscritti alla Gestione Dirigenti di aziende industriali;
  • i lavoratori con contribuzione versata agli altri fondi e gestioni amministrate dall'INPS.

Come funziona

Lo strumento di simulazione della pensione dell'Inps permette di:

  • controllare i contributi che risultano versati in INPS e comunicare eventuali contributi mancanti;
  • conoscere la data in cui si matura il diritto alla pensione di vecchiaia o anticipata;
  • calcolare l'importo stimato della pensione "a moneta costante". L'importo della pensione, quindi, non considera l'andamento dell'inflazione;
  • ottenere una stima del rapporto fra la prima rata di pensione e l'ultimo stipendio (il cosiddetto tasso di sostituzione);
  • ipotizzare la sospensione del lavoro, cioè quando si andrà in pensione;
  • scegliere il fondo su cui basare la simulazione della pensione Inps;
  • fare simulazioni di diversi scenari di pensione.

Come si fa a calcolare quanto si prende di pensione?

Lo strumento "La mia pensione futura" dell'Inps permette di calcolare l'importo della pensione; tuttavia, si tratta di un importo stimato e "a moneta costante", cioè senza tenere conto dell'andamento dell'inflazione. Il calcolo tiene conto dei contributi del lavoratore, del reddito e dello stipendio medio percepito e dall'età del lavoratore.

Come fare la simulazione della pensione?

L'accesso al servizio

Per accedere al servizio di simulazione della pensione dell'Inps, bisogna andare sul portale ufficiale del servizio [7] (sul sito Inps.it), cercare "La mia pensione futura" e cliccare su "Utilizza questo strumento". Si può accedere con:

  • Pin Inps;
  • SPID;
  • CIE (Carta d'identità elettronica);
  • CNS (Carta Nazionale dei Servizi);
  • credenziali eIDAS.

Lo strumento Pensami

Oltre allo strumento "La mia pensione futura", l'Inps mette a disposizione (tra l'altro senza registrazione) anche lo strumento "Pensami". Si tratta di un simulatore di scenari pensionistici, che permette al contribuente di:

  • Ottenere una consulenza pensionistica "fai da te", per scoprire quando e come andare in pensione cumulando tutti i contributi versati;
  • Conoscere le principali pensioni e gli istituti per anticipare l'accesso alla pensione.

Attenzione: il simulatore dell'Inps non permette di conoscere gli importi delle pensioni e non utilizza le informazioni registrate nelle banche dati Inps.

risuser

Articoli simili

Lascia una risposta

Chiusi
Chiusi

Inserisci il tuo username o il tuo indirizzo email. Riceverai via email un link per creare una nuova password.

Chiusi

Chiusi