fbpx

Bonus cultura 500 euro: pochi giorni ancora per utilizzarlo

Bonus cultura 500 euro: pochi giorni ancora per utilizzarlo

Bonus cultura 500 euro: pochi giorni ancora per utilizzarlo

C’è tempo fino al 28 febbraio 2021 per spendere il “bonus cultura” di 500 euro per i nati del 2021. Tale scadenza vale solo per chi si è registrato (con SPID) sulla relativa piattaforma entro il 31 agosto 2020.

Il bonus cultura, finalizzato a promuovere la cultura fra i giovani, si sostanzia in un voucher del valore di 500 euro, destinato a chi ha compiuto 18 anni nel 2019, da spendere in cinema, musica e concerti, eventi culturali, libri, musei, monumenti e parchi, teatro e danza, prodotti dell’editoria audiovisiva, corsi di musica, di teatro o di lingua straniera.

I ragazzi avevano tempo fino al 31 agosto 2020 per registrarsi all’iniziativa (sull’applicazione 18app) ed hanno tempo fino al 28 febbraio 2021 per spenderlo.

I beneficiari possono essere tutti i residenti in Italia (in possesso, ove previsto, di permesso di soggiorno in corso di validità) che hanno compiuto 18 anni di età nell’anno 2019 e, quindi, nati nel 2001.

Nel caso di acquisti in negozio fisico, le strade percorribili sono:

  • stampare il buono e presentarlo alla cassa
  • presentare alla cassa il proprio dispositivo (ad esempio smartphone o tablet) e visualizzare i dati identificativi del buono, corredati di codice alfanumerico di 8 cifre, QR code e barcode (il venditore validerà il buono attraverso l’inserimento su 18app, nella sezione dedicata agli esercenti, del suo codice identificativo e del codice identificativo del buono, così da completare l’acquisto).
  • nel caso di acquisto online, occorre indicare, durante il processo di acquisto sul sito di vendita del venditore registrato a 18app, il codice del buono generato e che si intende spendere.

Quali acquisti si possono fare con il bonus cultura

Il bonus deve essere speso esclusivamente per i seguenti ambiti:

  • biglietti per rappresentazioni teatrali e cinematografiche e spettacoli dal vivo (musica, danza, teatro, circhi e spettacoli viaggianti)
  • libri (inclusi audiolibri e libri elettronici, esclusi supporti hardware di qualsiasi natura atti alla relativa riproduzione)
  • titoli di accesso a musei, mostre ed eventi culturali, monumenti, gallerie, aree archeologiche, parchi naturali
  • musica registrata (cd, dvd musicali, dischi in vinile e musica online, esclusi supporti hardware di qualsiasi natura atti alla relativa riproduzione)
  • corsi di musica
  • corsi di teatro
  • corsi di lingua straniera
  • prodotti dell’editoria audiovisiva (singole opere audiovisive, distribuite su supporto fisico o in formato digitale, con esclusione di supporti hardware di qualsiasi natura atti alla riproduzione.

risuser

Lascia una risposta

Chiusi
Chiusi

Inserisci il tuo username o il tuo indirizzo email. Riceverai via email un link per creare una nuova password.

Chiusi

Chiusi