facebook_pixel

'La via delle miniere' a cavallo

'La via delle miniere' a cavallo

‘La via delle miniere’ a cavallo

SAN CATALDO – Una passeggiata a cavallo lungo le miniere dell'entroterra siciliano. L'iniziativa è della cooperativa sociale Geo Agriturismo e di Endas Equitazione: un raduno regionale di cavallerizzi per i giorni 13 e 14 maggio dal titolo “Viaggi a cavallo, la via delle miniere”. Due giorni a stretto contato con la natura. In occasione della passeggiata, circa 25 appassionati equitazione arriveranno a San Cataldo, a pochi chilometri da Caltanissetta, da ogni angolo dell’Isola, per ripercorrere le antiche strade e le discenderie che i minatori utilizzavano per andare a lavorare nel secolo scorso.
Sabato 13 maggio, il programma prevede una visita all’area archeologica di Vassallaggi, sito preistorico dell’età del bronzo dove sono stati ritrovati manufatti preziosi. Si proseguirà con la visita alla miniera di zolfo di Apaforte che risale alla metà del ‘700 , dove verranno visitate le sue discenderie. Si andrà avanti per la vecchia miniera di sali potassici Bosco, un vero e proprio monumento della rivoluzione industriale. Domenica 14 maggio i protagonisti dell'iniziativa si recheranno alla miniera di zolfo Persico, immersa nel parco naturale di Gabara. Prevista anche la ricostruzione di momenti di vita vissuta, recitati da attori che interpreteranno i “carusi”, i picconieri e gli addetti all’estrazione del minerale. In programma anche la rappresentazione di “Ciaula scopre La luna”.

Nicola Digiugno

Articoli simili

Lascia una risposta

Chiusi
Chiusi

Inserisci il tuo username o il tuo indirizzo email. Riceverai via email un link per creare una nuova password.

Chiusi

Chiusi